Home / Amazon: promozioni e offerte / Amazon: Kindle Oasis, l’ebook che scompare tra le mani

Amazon: Kindle Oasis, l’ebook che scompare tra le mani

Amazon Kindle Oasis
Amazon Kindle Oasis

Amazon: Kindle Oasis, l’ebook che scompare tra le mani

L’ultima sfida di Amazon: il Kindle leggero e che ha un’autonomia di due mesi

L’evoluzione della specie stesa su un tavolo bianco: il primo modello a sinistra, anno di nascita 2007, ha ormai un che di preistorico.
Poi scorrono gli altri, sempre più piccoli, più “performanti” fino all’ultimo arrivato in questa famiglia felice: ecco l’ottava generazione del Kindle, preordine da ieri alle 15, disponibile dal 27 aprile.
Nel quartier generale Amazon, due passi dalla Stazione Centrale di Milano, hanno messo il fiocco rosso al gioiellino continuerà a cambiare antiche abitudini di lettura.
Un e-reader con nome esotico, come da tradizione: dopo “Voyage”, è momento di “Oasis”, pensato con un occhio all’ergonomia.
E con un’ambizione assoluta: «Vogliamo che scompaia tra le mani», ha dichiarato Jeff Bezos, il guru vorace di un colosso che vuole venderci tutto, in futuro pure qualche viaggetto nello spazio. Tradotto: la novità è stata progettata per offrire la sensazione dell’assenza di peso.
Non si è lontani dall’obbiettivo con un prezzo che parte da 289,99 euro e una selezione di oltre 4 milioni di volumi nello Store.

3,4 millimetri di spessore del Kindle Oasis, l’ottavo realizzato da Amazon, il primo fu lanciato nel 2007.
L’ebook Kindle Oasis pesa 131 grammi

In quel 2007 la parola Amazon aveva un “misero” significato: era “solamente” il più grande negozio digitale del pianeta.
Poi l’intuizione, una rivoluzione copernicana oltre quell’aggeggio fatto di carta che chiamiamo libro.

Eppure, esisterà ancora, ne è convinto pure Bezos: non a caso, ha aperto una libreria “fisica” del gruppo a Seattle e ne ha in cantiere un’altra in California. Il “suo” nuovo Oasis, invece, è scatto in avanti nel digitale che è sottile come niente d’ora: peso 131 grammi, spessore 3,4 millimetri.

Il nuovo design ha una precisa caratteristica: sposta il baricentro nel palmo, così leggi il tuo book con una sola mano e pagina sia col touch sia pulsante fisico.
E poi le batterie, al plurale: oltre a quella tradizionale, ce n’è un’altra dentro a una nuova custodia in pelle (che non appesantisce).
Una volta collegata, si usa un unico sistema caricamento.
Il risultato è un’autonomia di due mesi, il tempo di leggere almeno un romanzo.

Voto
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

 

 

Che cosa è Amazon Prime? Vantaggi e svantaggi

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa il codice di controllo: *