Home / Promozioni diete / L’olio di palma sostenibile non fa male

L’olio di palma sostenibile non fa male

L’olio di palma sostenibile non fa male

L’olio di palma sostenibile non fa male

In attesa di capire se e quanto l’olio di palma faccia male, per ora ci si affida a quello sostenibile.

Anche l’Italia aderisce all’accordo per l’olio di palma.
Il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, ha firmato la dichiarazione di Amsterdam che impegna i Paesi a promuovere l’impiego di olio di palma 100% sostenibile entro il 2020, e si appresta a comunicare l’adesione italiana agli organismi competenti.

Italia, sì all’accordo sull’olio di palma: quello sostenibile sarà certificato

«Grandi aziende nazionali, ha detto il ministro, lavorano da tempo con responsabilità, ottenendo anche autorevoli certificazioni, perché il loro approvvigionamento di olio del frutto di palma avvenga in modo sostenibile.

Ricordo che questo è stato anche uno degli argomenti più dibattuti del nostro Expo 2015 e che le stesse associazioni ambientaliste sostengono convintamente questa battaglia».
Piena soddisfazione dell’Unione Italiana per l’Olio di palma sostenibile.

«Questa firma rappresenta un importante traguardo per il nostro Paese», spiega il presidente, Giuseppe Allocca.

Voto
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa il codice di controllo: *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com