Home / Promozioni elettronica / Al nord italia la tv è solo digitale terrestre

Al nord italia la tv è solo digitale terrestre

Al nord italia la tv è solo digitale terrestreAl nord Italia la tv è solo digitale terrestre

Da ieri la vecchia televisione analogica italiana non esiste più in buona parte del Nord: è finita la prima fase del passaggio delle regioni settentrionali al digitale terrestre, iniziata il 25 ottobre, che ha interessato Lombardia, Piemonte orientale e le province di Piacenza e Parma. Coinvolti oltre 12 milioni di cittadini.

Fino alle 17 di ieri, sono arrivate circa 14 mila chiamate al call center del ministero dello Sviluppo Economico per disagi nella ricezione del segnale.

Le prossime tappe del digitale terrestre

Da oggi si parte con l’ultima fase dello switch off del Nord: fino al 2 dicembre tocca all’Emilia Romagna, da martedì fino al 10 dicembre al Veneto e alle province di Mantova e Pordenone, dal 3 al 15 dicembre al Friuli Venezia Giulia. Il totale, allora, sarà di altri 9,8 milioni di persone.

Completato questo passaggio, saranno circa 16 milioni (comprendendo anche Sardegna, Val d’Aosta, Trentino Alto Adige, Piemonte occidentale, Lazio e Campania, passate nei mesi scorsi) le famiglie che useranno solo la tv digitale: circa un italiano su tre. L’operazione continuerà fino alla fine del 2012. Sicilia e Calabria saranno le ultime due regioni italiane a diventare «all digital».

Vedi:

Acquistare una partita con mediaset premium calcio

MEDIASET PREMIUM in offerta  a solo 14 euro al mese per tutto il 2010

Mediaset Premium: offerte e prezzi Mediaset Premium

Calcio: Mediaset premium

Gallery: Mediaset Premium


Joi: Mediaset Premium


On-Demand Digitale terrestre

Voto
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa il codice di controllo: *