Home / Promozioni informatica pc / Adobe after effects: come esportare filmato video

Adobe after effects: come esportare filmato video

Adobe after effects: come esportare filmato video
Adobe after effects: come esportare filmato video

Adobe after effects: come esportare filmato video

Tutorial passa passo che spiega in modo semplice come esportare un file video con il software Adobe After Effects

Sembrerà una cosa banale, (e per esperti gli utilizzatori di Adobe after effects lo è davvero),
ma tanti utenti alle prime armi con questo software per la creazione e la modifica di effetti e filmati video mi chiedono come è possibile esportare un file con l’effetto creato.

Adobe after effects: come esportare filmato video (tutorial)

In questo breve video vi mostrerò passo passo come compiere questa semplicissima operazione ed ottenere un file video ottimizzato.

All’interno del nostro software, dopo aver creato o aperto la composizione che intendiamo esportare,

andiamo in alto a sinistra nel menu “Composizione” e clicchiamo su “Aggiungi a coda di rendering”.

Adesso clicchiamo su “Impostazioni migliori” e nella finestra che si apre, dove c’è scritto “Uso proxy” selezioniamo “impostazioni correnti”
e su livelli guida mettiamo sempre “impostazioni correnti”.

Aggiungi a coda di rendering

Aggiungi a coda di rendering

Impostazioni migliori adobe after effects

Poi clicchiamo su OK.

Adesso clicchiamo su Modulo di output, e qui in formato selezioniamo “Quicktime”.
Su “canali” selezioniamo rgb + alfa
Su “opzioni formato” e selezioniamo il codec “Animazione”, poi clicchiamo su OK e di nuovo su Ok per confermare le nostre scelte e chiudere la finestra.

Per concludere andiamo su “Output IN”, selezioniamo la cartella in cui salvare il file, scegliamo il nome del file e clicchiamo su “Salva”.

esportare after effects

Finito, adesso non ci resta che cliccare su rendering per generare il file con il nostro effetto, che potremo importare in un qualunque software di montaggio video.

Voto
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa il codice di controllo: *