Home / Promozioni telefonia cellulare / Tandem: migliori app per imparare l’inglese

Tandem: migliori app per imparare l’inglese

Tandem: migliori app per imparare l'inglese
Tandem: migliori app per imparare l’inglese

Tandem: migliori app per imparare l’inglese

Impariamo l’inglese (e non solo) conversando con persone madrelingua di altre nazioni che vogliono imparare l’italiano.

Per migliorare la nostra conoscenza di una lingua il modo migliore è quello di parlarla spesso.
Il concetto alla base di Tandem è quello di metterci in contatto diretto con stranieri che a loro volta vogliono approfondire la nostra lingua.

Una volta registrati all’interno dell’app e creato un nostro profilo, dovremo raccontare qualcosa di noi, indicare quali lingue conosciamo come madrelingua e quali lingue vorremmo imparare.
Quindi potremo creare una specie di annuncio con cui ci presentiamo alla comunità, oppure consultare le centinaia di presentazioni disponibili.

Una volta entrati in contatto con il nostro alter quali potremo rispondere a delle domande per scoprire quanto abbiamo effettivamente capito e controllare i vocaboli più ostici.

Non solo, per ogni inserto audio è presente anche la versione testuale che ci consentirà di recuperare alcuni termini che ci sono sfuggiti.

Nell’app per smartphone Tandem
ci sono audio differenziati per ogni livello (ma poco adatti ai principianti), e c’è anche la sezione Drama con dei radio-drammi in 10 episodi di sei minuti. È possibile scaricare i singoli brani per ascoltarli senza avere una connessione Internet attiva.

L’app è completamente gratuita, ma se vogliamo eliminare la pubblicità dovremo pagare 3,19 euro. ego in Tandem, potremo scegliere se chattare testualmente all’interno dell’app oppure via audio o anche via video, su Skype.
Le possibilità di interazione sono moltissime e allo stesso tempo anche quelle di creare nuove amicizie.

Se poi prima di impegnarci con un contatto diretto vorremo dare una rinfrescata alla lingua che ci interessa, potremo scegliere uno dei tanti insegnanti disponibili e pagare una vera e propria lezione video, a prezzi tutti sommato modici (in media 15 €/ora).

Per scegliere l’insegnante migliore su Tandem potremo consultare il suo profilo e leggere le referenze di chi lo ha già avuto in precedenza come tutor.

Giudizio

Prezzo Gratis
Versione Android 4.1; iOS 9
Pro: Conversazioni con madrelingua o lezioni con tutor
Contro: Nessuno

Voto 8.5

Le migliori app per imparare l’inglese

Voto
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa il codice di controllo: *