Home / Promozioni Banche investimenti e finanze / Carta di credito Viva: rimborsare con 12 rate di importo fisso

Carta di credito Viva: rimborsare con 12 rate di importo fisso

Carta di credito Viva: rimborsare con 12 rate di importo fisso

La nuova Carta Viva 12 di Compass, società di credito al consumo di Mediobanca, è la prima carta rateale non revolving che permette di rimborsare con 12 rate di importo fisso l’estratto conto mensile.

Scettica l’associazione Altroconsumo: “Bastano pochi calcoli per capire che i tassi sono salati, in linea con quelli delle carte revolving”.

Ecco i punti messi in discussione. La rateizzazione si paga con una commissione mensile tra lo 0,5% e lo 0,7% dell’importo finanziato.

Il Taeg per la rateizzazione va da un minimo dell’11,46% a un massimo del 16,26%.

Se si chiede poi l’invio dell’estratto conto cartaceo, il Taeg sarà tra il 13,64% e il 21,69%.

Quindi, conclude Altroconsumo, per questa carta il Tan è zero ma il Taeg è nella media del credito revolving.

Voto
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa il codice di controllo: *