Home / Promozioni Banche investimenti e finanze / I Love Mediolanum: iPad2 in regalo

I Love Mediolanum: iPad2 in regalo

I Love Mediolanum: iPad2 in regalo

I LOVE MEDIOLANUM, UN REGALO STREPITOSO DELLA BANCA PER I CLIENTI PRESENTATORI

Un iPad2 a chi presenta tre nuovi clienti.Dal 2007 al 2010 ben 82 mila persone sono diventate nuovi clienti Mediolanum grazie al consiglio di 34 mila clienti già acquisiti.

Secondo una ricerca Eurisko, Banca Mediolanum è una tra le banche che più di ogni altra nel 2010 è stata scelta seguendo il consiglio di amici o parenti: nel 36 per cento dei casi, contro il 17 della media italiana.

Ciò significa che il cliente di Banca Mediolanum è una persona convinta della bontà della propria decisione, al punto da suggerirla a coloro che gli stanno a cuore.

Uno spontaneismo in crescita, visto che nel 2009 la percentuale era del 34 per cento. Una tendenza che la Banca ha assecondato, e che ha preso sempre più i tratti di una vera e propria community se si considerano le tante iniziative di coinvolgimento culturale, sportivo, di intrattenimento che Banca Mediolanum organizza tutti gli anni durante tutto l’anno per i suoi clienti. In questo contesto si inserisce il programma Member get Member, nato nel 2007, che prevede una serie di riconoscimenti per i clienti presentatori.

Oggi un ulteriore passo avanti,con una iniziativa unica e strepitosa, I Love Mediolanum, limitata nel tempo – da maggio ad agosto di quest’anno – dedicata ai correntisti che presenteranno tre nuovi clienti sottoscrittori di un conto corrente di Banca Mediolanum e che venga utilizzato in tutte le sue funzioni (pagamenti con carta di credito, bollette, utenze, accrediti stipendio o pensione e così via).

A questi clienti presentatori un premio speciale: un iPad2 32gb. Ma la proposta non si esaurisce qui. Come per molte altre iniziative di Banca Mediolanum, si è pensato anche di dare al cliente la possibilità di aiutare i più bisognosi consentendogli, se lo vuole, di devolvere il corrispettivo del valore dell’iPad2 a favore del progetto Piccolo Fratello per i bambini di Haiti, progetto nel quale da anni è impegnata la Fondazione Mediolanum.

Dal canto suo, la Banca, per ogni iPad2 assegnato, devolverà alla stessa opera di solidarietà, il corrispettivo di un mese di scuola, cure mediche e mantenimento per un bambino haitiano. In questo modo l’intera operazione possiede i quattro requisiti, i “4 Sì” che una iniziativa Mediolanum deve poter rispondere alle domande: è utile al cliente? è utile all’azienda? è utile al Family Banker? è socialmente utile? È questa la strada che Banca Mediolanum si impegna a percorrere, per un benessere e uno sviluppo reali, cioè della persona e insieme della comunità.

Voto
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa il codice di controllo: *