Home / Promozioni Banche investimenti e finanze / Nectar: la carta di credito con programma fedeltà

Nectar: la carta di credito con programma fedeltà

Nectar: la carta di credito con programma fedeltàNectar: la carta di credito con programma fedeltà

SUCCESSO CARTA DI CREDITO NECTAR: TANTI PARTNER RIUNITI IN UN’UNICA CARTASi è imposto con prepotenza all’attenzione degli italiani il nuovo programma di fedeltà Nectar che, a pochissimi mesi dal lancio, conta già oltre cinque milioni di tessere registrate.

Nectar, il primo programma fedeltà che riunisce in un’unica carta tanti partner e tante occasioni di acquisto diverse, può dire di aver letteralmente conquistato il mercato italiano con un successo che supera di gran lunga le più rosee aspettative.

A pochi mesi dal lancio, infatti, sono già ben cinque milioni i consumatori che hanno attivato la tessera, scegliendo di effettuare i loro acquisti presso le insegne aderenti all’iniziativa.

Nuovi e importanti partner, inoltre, sono entrati recentemente a far parte del programma fedeltà Nectar: UniCredit Banca, UniCredit Banca di Roma, Banco di Sicilia e IBS.IT si aggiungono all’elenco dei marchi sostenitori della carta fedeltà, che integra in una sola pratica carta la raccolta punti di tante insegne di settori merceologici differenti.

Un riscontro più che positivo, dunque, che evidenzia meglio di qualsiasi altra forma di pubblicità l’apprezzamento da parte dei consumatori per i vantaggi offerti dal programma Nectar.

Innanzitutto, massimo risalto va dato alla comodità e alla velocità con cui è possibile collezionare punti nelle tante occasioni di acquisto presso le diverse insegne che aderiscono al programma.

Nectar permette infatti di liberarsi finalmente delle tante tessere che abitualmente affollano i nostri portafogli e di cumulare punti in modo sicuro ed estremamente rapido.

Con la carta fedeltà Nectar è possibile raccogliere i punti presso gli oltre cinquemila punti vendita dei partner fra i quali Simply Sma, PuntoSma, IperSimply, IP, Auchan, UniEuro PC City, So Oney ed Hertz, oltre ai numerosi e importanti siti partner presso i quali si ottengono punti Nectar per ogni euro speso per prenotare voli e vacanze, scaricare brani musicali e audiolibri, partecipare a convenienti aste on line, acquistare prodotti di elettronica ed elettrodomestici a prezzi eccezionali, e molto altro ancora.

Per la prima volta, dunque, anche nell’e-commerce vi è la possibilità di raccogliere punti fedeltà e vedere ricompensati i propri acquisti con ricchi premi. U

n’iniziativa senza precedenti che aumenta nel consumatore la consapevolezza del proprio potere d’acquisto, permettendogli di far fruttare al meglio le sue spese per trarne nuovi vantaggi personali: esaudire un desiderio, soddisfare un capriccio, coltivare un hobby, scegliere il premio da concedersi.

L’innovativo programma Nectar è approdato in Italia dopo il successo travolgente riscosso in sette anni di crescita continua nel Regno Unito.

Più del cinquanta per cento delle famiglie inglesi raccoglie punti Nectar facendo la spesa e la benzina, prenotando una vacanza, pagando le bollette o andando al ristorante.

Si stima che nel Regno Unito vengano “strisciate” 19 carte Nectar ogni secondo, mentre dalla data del lancio, nel 2002, a oggi sono stati distribuiti oltre 1.300 milioni di sterline in premi – tra buoni sconto sugli acquisti, viaggi e articoli di consumo in generale – ai consumatori Nectar.

Nectar Italia, primo programma di coalition marketing indipendente nel nostro Paese, fa parte di Groupe Aeroplan Inc., società leader nel mondo della gestione di programmi fedeltà.

Al Gruppo appartengono Aeroplan, il primo programma fedeltà del Canada, Carlson Marketing, specializzata nei servizi di loyalty marketing, incentive ed eventi a livello internazionale con sede negli Stati Uniti, e Nectar, il primo Coalition Loyalty Program del Regno Unito.

Inoltre, nell’area del Golfo Arabo Groupe Aeroplan possiede il sessanta per cento di Rewards Management Middle East, l’operatore dei programmi Air Miles negli Emirati Arabi Uniti, in Qatar e nel Bahrain.

Inoltre gestisce Lmg Insight & Communication, azienda specializzata nell’analisi dei dati e dello studio dei clienti che offre servizi internazionali ai rivenditori e ai loro fornitori.

Voto
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa il codice di controllo: *