Home / Promozioni Banche investimenti e finanze / Postepay: tutti i metodi per ricaricare la prepagata postepay

Postepay: tutti i metodi per ricaricare la prepagata postepay

Postepay: tutti i metodi per ricaricare la prepagata postepayPostepay: tutti i metodi per ricaricare la prepagata Postepay

Quali sono tutti i metodi per ricaricare la carta di credito prepagata di Poste Italiane Postepay?
C’è qualche differenza nel dover ricaricare una carta Postepay “normale” ed una carta prepagata Postepay Evolution?

Grazie.

Michele U.

Risposta

I metodi per ricaricare la prepagata Postepay sono cinque:

RICARICARE LA POSTEPAY: I METODI

Possiamo ricaricare la Postepay:

• Presso gli uffici postali con versamento in contanti, con un’altra carta Postepay, con una carta Postamat Maestro o con altra carta BancoPosta abilitata.

• Agli sportelli automatici (ATM) Postamat usando un’altra carta Postepay, una carta del circuito PagoBancomat, una carta Postamat Maestro o altra carta BancoPosta abilitata e con le carte dei circuiti Master- Card, Maestro, Visa e Visa Electron.

• Sui siti www.poste.it e www.postepay.it con addebito su conto BancoPosta o trasferendo denaro da un’altra carta Postepay.

• Attraverso le app PosteMobile e Postepay per iOS e Android utilizzando un conto Banco- Posta o trasferendo denaro da un’altra carta Postepay.

• Presso ricevitorie Sisal, tabaccherie convenzionate al servizio con Banca ITB, attraverso un conto corrente on-line di banche del gruppo Bpiemme.

Le due carte Postepay (normale ed Evolution) si ricaricano esattamente allo stesso modo, cioè con i metodi che abbiamo visto sopra.

Voto
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa il codice di controllo: *