Home / Promozioni diete / Expo: Fruitness Enjoy it oggi nel Padiglione Italia

Expo: Fruitness Enjoy it oggi nel Padiglione Italia

expo 2015 milanoExpo: Fruitness Enjoy it oggi nel Padiglione Italia

Prima, durante e dopo lo sport: una o più porzioni di frutta sono vitamine, sali minerali, zuccheri e fibre di straordinaria assimilabilità. Sono benzina sana per il motore di tutti. Degli atleti con le stellette da campione come per i «tapascioni» delle corse domenicali.
Non c’era occasione migliore di Expo, con il suo slogan «Nutrire il pianeta», per parlarne e approfondire la materia.

Tutti contenuti che fanno parte del progetto «Fruitness, Enjoy it», che nasce dalla collaborazione tra l’Unione Europea, il Governo italiano e CSO (Centro Servizi Ortofrutticoli) presieduto da Paolo Bruni. «Fruitness Enjoy it» sbarca oggi nel Padiglione Italia con spazi ed eventi dedicati per promuovere il consumo di frutta e verdura di qualità divulgando gli effetti sulla salute. Icone del progetto sono Mr e Miss Fruitness, fumettistici supereroi verdi che acquistano forza ed energia mangiando esclusivamente frutta.

Il signor Fruitness e la sua signorina raccontano (ad un pubblico di bambini, ragazzi e giovani) una formula della felicità: frutta+movimento = piacere, forma fisica e mentale. E per veicolare il messaggio il progetto si affida anche a compagni di viaggio come Marcello Lippi, il c.t. azzurro del trionfo Mondiale 2006 e altri 5 atleti o ex d’alto livello che si avvicenderanno da oggi a giovedì 10 (nel box a destra i dettagli) per raccontare il loro legame con la frutta e dare suggerimenti.

Lo faranno all’interno del Padiglione Italia nello spazio di Fruitness (200 metri quadri) nel quale si daranno consigli per rendere più attraente e innovativo un punto vendita di ortofrutta e si racconteranno l’importanza e il valore della frutticoltura italiana su scala mondiale. Ci sarà uno sguardo anche ai prodotti leader, alle tecniche di produzione e alla qualità della nostra offerta grazie alle esperienze dei soci di CSO che partecipano al progetto (Alegra, CiCo-Mazzoni, Apofruit, Granfrutta Zani, Orogel ed Afe-Salvi).

Tra i testimonial di «Fruitness Enjoy it» c’è anche Iader Fabbri, già ottimo dilettante e ora nutrizionista della Nazionale ciclistica di Davide Cassani. Lui sa bene quanto sia alto il valore della frutta. «E’ uno degli ultimi alimenti completamente naturali – dice -. Come la verdura sa comunicare con i nostri geni fin dal Paleolitico e si porta in dote tutto quello che per noi è vitale: acqua, vitamine, sali e fibre».

E se la frutta è preziosa per tutti lo è ancora di più per chi fa sport. «Una regolina base dice che tutti noi dovremmo mangiare almeno 5 porzioni di frutta e verdura al giorno – conferma Fabbri -. Ma per chi fa attività sportiva è ancora più necessaria. E più la frutta è colorata più è vantaggiosa come antiossidante. Io la consiglio soprattutto prima e dopo l’allenamento o la gara, ma anche durante fa molto bene per l’apporto di zuccheri e di sali».

Voto
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa il codice di controllo: *