Home / Promozioni informatica pc / Ripristinare i browser: Rimuovere toolbar e add-on

Ripristinare i browser: Rimuovere toolbar e add-on

Ripristinare i browser: Rimuovere toolbar e add-on

Molte toolbar, oltre ad essere inutili, nascondono anche malware di ogni tipo.

Per riconoscerli e rimuoverli, però, non sempre basta l’antivirus. Ecco quindi come rimettere definitivamente in sicurezza il sistema.

L’antivirus non basta

Solo gli antivirus più efficienti sono in grado di rilevare le minacce contenute in molte toolbar e componenti aggiuntivi che s’intrufolano nel browser.

In ogni caso, una scansione con MalwareBytes (download gratis su http://it.malwarebytes.org/).

Quindi installiamolo seguendo la semplice procedura guidata.

L’incubo dei malware

Prima di completare l’installazione togliamo la spunta da Attiva la prova gratuita.

Avviamo il software, aggiorniamo il database, procediamo con la scansione (Scan now) a rimuoviamo le minacce (Quarantine All e Apply Action).

Ora ripristiniamo la pagina iniziale e il motore di ricerca del browser.

Un browser rinnovato

In Internet Explorer clicchiamo Strumenti/Opzioni Internet/Avanzate/Reimposta.

In Chrome clicchiamo Impostazioni/Mostra impostazioni avanzate, poi Reimposta impostazioni del browser/Ripristina.

In Firefox digitiamo about:support nella barra degli indirizzi e clicchiamo Ripristina Firefox.

Rimuovere toolbar e add-on: guida passo passo

Voto
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa il codice di controllo: *