Home / Promozioni Banche investimenti e finanze / Acquistare casa: nel 2009 compravendite case crollate del 10%

Acquistare casa: nel 2009 compravendite case crollate del 10%

Acquistare casa: nel 2009 compravendite case crollate del 10%

Nel 2009 la crisi non ha fatto distinzioni.

Ha colpito il lavoro, i risparmi e, stando agli ultimi dati settoriali dell’Istat, anche il mercato immobiliare.

Lo scorso anno si è registrato un calo complessivo del 10% delle transazioni, con un miglioramento lieve solo nell’ultimo trimestre (-3,6%). (Vedi Informazioni Mutuo Online: la newsletter).

In termini assoluti, si tratta di 822.346 compravendite di unità immobiliari nell’intero anno e di 238.977 nei soli ultimi tre mesi.

Il 92,5% delle convenzioni stipulate riguarda immobili a uso abitazione e accessori, il 6,6% unità a uso economico. (vedi Comprare casa: il miglior mutuo)

Queste ultime, in particolare, hanno registrato la flessione maggiore nell’ultimo trimestre dell’anno (-8,7%) nel quale il calo più consistente si è registrato nel Nord Ovest e nel Nord Est (rispettivamente -7% e -4,9%), meno nel Centro e nel Sud (rispettivamente -1% e -0,9%).

mutuo più convenienteSolo le isole registrano una variazione tendenziale positiva con un aumento del 2,%.

Gli effetti ricadono anche sui rapporti con le banche: nel 2009 si è avuta una complessiva riduzione dei mutui del 2,7%, con un calo decisamente marcato per quelli con costituzione di ipoteca immobiliare (-5,8%).

(leggi anche Come scegliere il mutuo migliore).

Voto
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa il codice di controllo: *